sardegnainfesta

Su incontru, la Pasqua ad Oliena

21 aprile - Oliena (NU)
Su incontru, la Pasqua ad Oliena a Oliena

Su incontru è il rito più importante della Pasqua ad Oliena. S'Incontru è un rito introdotto dagli Spagnoli nel Quattrocento per rappresentare l'incontro tra Gesù risorto e la Madonna e che la comunità del paese anno dopo anno tramanda con rinnovato entusiasmo.

La mattina di Pasqua per le vie del paese si muovono due processioni, una parte dalla chiesa di San Francesco di Paola e segue la statua della Madonna vestita a lutto mentre va alla ricerca del figlio. Un'altra inizia il suo percorso dalla chiesa di Santa Croce con i fedeli che portano in trionfo la statua del Cristo. I fedeli accompagnano le processioni indossando l'abito tradizionale: le donne sfoggiano abiti ricchi di seta e fili d'oro e d'argento, gli uomini portano sa berritta e su carcione, il gonnellino d'orbace nero indossato sopra i calzoni di tela bianca.

Le due statue si incontrano nella piazza dinnanzi alla chiesa di Santa Maria. Prima dell'incontro tra Gesù risorto e la Madonna, la gente si dispone ai due lati del corteo e attende in assoluto silenzio. Quando le due statue si uniscono esplode la festa e dai balconi si spara a salve per festeggiare.

Il parroco è al centro della piazza e i portatori delle statue compiono tre genuflessioni, sos indrinucones: se i due gruppi si inginocchiano contemporaneamente sarà considerato di buon auspicio per l'abbondanza del raccolto.

Una canna portata in processione sarà utilizzata per togliere il velo nero del lutto della Madonna per mostrare l'abito azzurro che manifesta la gioia della Resurrezione. Avvenuto l'incontro si spara ancora e suonano le campane, anche quelle della chiesa di Santa Maria che durante l'anno rimane silenziosa.

Dopo l'incontro i due cortei si uniscono per dirigersi verso la chiesa di Sant'Ignazio dove sarà celebrata la messa.
Dopo la celebrazione nel rispetto della tradizione si eseguono i caratteristici balli e a tutti vengono offerti il vino e i dolci, in segno di ospitalità e di accoglienza fraterna.


Per maggiori informazioni

Sito del Comune di Oliena


Ultima modifica 27/02/2019 ore 11:03
Foto: Sardegna turismo


CONDIVIDI SU   FacebookTwitterGoogle+

Leggi anche

Ricetta Formaggelle, pardulas o casadinas. Il dolce di Pasqua

Home Sardegna in festa Sagre in Sardegna Feste in Sardegna Mercatini e fiere Festival e rassegne Altri eventi in Sardegna Eventi di rilievo
Seguici su
Segnala un evento
ricerca avanzata »
Feste, sagre, eventi, mercatini a Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
Sagre, feste, mercatini, eventi a Cagliari Carbonia-Iglesias Medio Campidano Nuoro Ogliastra Olbia-Tempio Oristano Sassari
Elenco feste e sagre
N.B. sardegnainfesta.com non è in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Chi siamo | Contatti | Termini di utilizzo | Privacy | Cookie