sardegnainfesta
A causa dell'emergenza Covid-19 sono sospese, su tutto il territorio nazionale, tutte le manifestazioni e le iniziative di qualsiasi natura.
Pertanto, gli eventi promossi sul sito sono da ritenersi annullati fino a quando il Governo non ritirerà i divieti. Date e programmi presenti negli articoli al momento non sono validi.

Su Prugadoriu a Seui

31 ottobre / 03 novembre - Seui (OG)
Su Prugadoriu a Seui a Seui

Sagra de Su Prugadoriu, antica tradizione che si svolge nella caratteristica cornice del centro storico di Seui. Alla suggestione di un ambiente pressoché intatto, fanno da contorno una serie di iniziative che rievocano le peculiarità di questa ricorrenza legata al culto delle anime.

La festa richiama alla memoria l’usanza dei bambini di andare per le case chiedendo un’offerta per le anime del purgatorio, al fine di alleviare le loro pene. Voi non dovrete andare in giro a chiedere offerte ma ad assaggiare quanto di delizioso questo borgo ha da offrirvi.

Gli antichi "mangasinus" torneranno a vivere e raccontare il lavoro degli artigiani del territorio ogliastrino e della barbagia di Seulo. Qui potrete anche trovarvi circondati da vini e formaggi, non dovrete far altro che alzare i bicchieri e assaggiare il meglio della produzione locale.

Il contesto in cui si svolge la sagra rappresenta sicuramente una delle ragioni che rendono particolarmente interessante l’appuntamento. L’atmosfera che si vive, le luci soffuse e le antiche tradizione dei mastri vi riporteranno indietro nel tempo. "Su Prugadoriu" sarà come vivere la storia e le tradizioni della Sardegna autentica.

Su Prugadoriu 2019 a Seui da giovedì 31 ottobre a domenica 3 novembre 2019
L’edizione 2019 si articola in tre giornate, da giovedì 31 ottobre a domenica 3 novembre.

L’evento è organizzato dal Comune di Seui, con il patrocinio dell’Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Autonoma della Sardegna, la collaborazione dell’Associazione Su Prugadoriu e la sponsorizzazione di Ichnusa e Bevì Beer Import.

Su prugadoriu
La riproposizione de’ “Su prugadoriu …po’ is animas” è in programma giovedì pomeriggio, con partenza da Piazza Rinaldo Loy.

Mangasinus, gastronomia e artigianato
Nei caratteristici “Mangasinus” (vecchi locali e laboratori), che dalle ore 16 di giovedì (sino a domenica a tarda notte) saranno aperti al pubblico lungo le strade del centro storico, sarà possibile scoprire, degustare e acquistare le numerose e genuine bontà dell’antica tradizione della cucina seuese, tramandate di generazione in generazione. Come ogni anno l’artigianato tradizionale sarà il protagonista con i vari laboratori (torrone, s’arrasoja seuese, legno, pelle, telaio, cestini, ecc.).

Tutti gli appuntamenti
Due i convegni: giovedì pomeriggio nella Sala consiliare del Comune sarà presentata l’edizione 2019 di “Arcuerì”, l’Annuario della Comunità Seuese, a cura della Casa editrice “Domus de Janas”. Venerdì, alle ore 10.30, nella sala consiliare si terrà il convegno “L’ambiente naturale di Seui: potenzialità e sviluppo economico”

Per il teatro gli spettacoli: “Comare Vardetta & Co” a cura della compagnia teatrale i BarbariciRidicoli, e “Su Connottu” a cura dell’Associazione Culturale Il Crogiuolo. Ma non mancano le incursioni urbane “Orbs” a cura di Shedan Theatre.
Anche quest’anno ampio spazio sarà dato alle maschere arcaiche, della storia e tradizione sarda, con le strade del centro storico che saranno percorse da “S’Urtzu e sa Mamulada” di Seui e “Sos Colonganos” di Austis. Sabato sfilerà il gruppo dei “Tamburini e trombettieri della Sartiglia Pro Loco” di Oristano. Mentre domenica sarà la volta del Gruppo Medievale del Quartiere Castello di Iglesias.

Nei quattro giorni di festa il paese sarà vivacizzato da varie formazioni e artisti di musica etnica sarda, ma anche dalle festose e trascinanti note itineranti della giovanissima formazione locale “SeuinStreet Band”. Mentre, come tradizione, la Banda musicale “Gioacchino Rossini” di Seui avrà il compito di inaugurare la rassegna. Fiato anche alle sole voci con l’esibizione del Coro “Ardasai” di Seui.

Un salto nella storia con la “Fusione sotto le stelle” – Archeologia sperimentale a cura di Andrea Loddo. Vari i laboratori per la realizzazione di “sa mantega antiga” (la pomata delle nonne), ma anche per oli e Sali aromatici, nonché un corso base di saponificazione e preparati di erbe officinali.

Per il folk è in programma l’esibizione dei gruppi “Tradizioni Popolari Ortacesus” e “Santa Lucia” di Seui.
Come consuetudine anche l’edizione 2019 sarà chiusa dalla “cerimonia” del lancio della zucca, in via Roma.

Venerdì 1 e domenica 3 novembre sarà possibile raggiungere Seui con il Trenino Verde dell’Arst (tratta Mandas-Seui e viceversa)

Su Prugadoriu è anche ambiente. Nei giorni dell’evento sarà possibile andare alla scoperta delle suggestive campagne seuesi e del Parco di Montarbu, con escursioni sportive naturalistiche, botaniche e di mountain bike. Ma anche scoprire il Parco archeologico Ardasai e l’area nuragica con la tomba dei giganti di Anulù, ecc.

Estremamente variegata anche l’offerta culturale con i cinque musei del “Percorso Museale Seuhiense” (Galleria civica, Palazzina liberty, Carcere spagnolo, Casa Farci, s’Omu de sa Maja) e le numerose mostre, tra cui: “Il costume sardo seuese”; “Verba volant, Artes manent” (arte) di Giampaolo Desogus; sui giocattoli (a cura di Beppe Deplano); su ambiente, flora e fauna dell’Agenzia Forestas; didattica di promozione dell’editoria sarda della casa editrice Domus de Janas e sui prodotti officinali; ecc.


Per maggiori informazioni

Sito del Comune di Seui - Pagina Facebook Su Prugadoriu di Seui


Ultima modifica 28/10/2019 ore 08:30


CONDIVIDI SU   FacebookTwitterGoogle+

Home Sardegna in festa Sagre in Sardegna Feste in Sardegna Mercatini e fiere Festival e rassegne Altri eventi in Sardegna Eventi di rilievo
Seguici su
Segnala un evento
ricerca avanzata »
Feste, sagre, eventi, mercatini a Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
Sagre, feste, mercatini, eventi a Cagliari Carbonia-Iglesias Medio Campidano Nuoro Ogliastra Olbia-Tempio Oristano Sassari
Elenco feste e sagre
N.B. sardegnainfesta.com non è in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Chi siamo | Contatti | Termini di utilizzo | Privacy | Cookie