sardegnainfesta

A causa dell'emergenza Covid-19 sono sospese, su tutto il territorio nazionale, tutte le manifestazioni e le iniziative di qualsiasi natura.
Pertanto, gli eventi promossi sul sito sono da ritenersi annullati fino a quando il Governo non ritirerà i divieti. Date e programmi presenti negli articoli al momento non sono validi.

Informazioni su Lotzorai (Ogliastra)

Lotzorai è un borgo medievale sulla costa centro orientale della Sardegna vicinissimo al mare ogliastrino e a pochi chilometri dal porto di Tortolì-Arbatax. Il paese conta circa duemila abitanti che vivono di agricoltura e turismo.

Nel centro storico si intrecciano stradine strette su cui si affacciano case con ampi cortili. Intorno al paese tanti campi coltivati con uliveti, agrumeti e vigneti, sulla costa non mancano strutture ricettive e ristorative. La frazione Tancau è sicuramente quella più turistica, le spiagge più amate sono quella di Pollu, Lido delle Rose, Iscrixedda e Isula Manna.

Davanti la costa, a circa un miglio, c’è "l’isolotto d’Ogliastra", un piccolo arcipelago di tre isolette di granito rosa e porfido rosso, tipici del mare ogliastrino. L'isolotto maggiore è raggiungibile in canoa o in pedalò o con imbarcazioni partendo da Arbatax o Santa Maria Navarrese. Nel punto più alto, circa 50 metri, è stata posizionata la statua della Madonna dell’Ogliastra, opera dello scultore Pinuccio Sciola, divenuta tappa di pellegrinaggi e della processione di barche di fine luglio durante la festa della Madonna regina della pace.

Cosa vedere a Lotzorai
In cima a una collina all’ingresso del paese resiste il castello della Medusa costruito forse nel XIII secolo sui resti di una costruzione fenicio-punica. Il territorio fu abitato sin dalla preistoria e lo testimonia la necropoli con circa venti domus de Janas di Funde ‘e Monti, scavate nella roccia (2700-1800 a.C.). Interessanti anche le domus scavate nel granito di su Tancau-sa Murta, i reperti di epoca prenuragica del bosco di su Padentinu e il nuraghe Orzudeni.

L’edificio di culto più importante di Lotzorai è la Chiesa di Sant’Elena, la cui festa si tiene a fine agosto.

Cosa mangiare a Lotzorai
Il piatto tipico sono i culurgionis che a Lotzorai sono ripieni di patate, formaggio e cipolla. Viene preparato il maialetto arrosto e tra i dolci si consumano le tradizionali seadas.


Sagre, feste e altri eventi a Lotzorai

Su Fogoroni di San Sebastiano a LotzoraiGennaio, data non confermataSu Fogoroni di San Sebastiano a Lotzorai è la Festa di San Sebastiano che ogni anno si tiene a gennaio. In Piazza Repubblica viene acceso il falò di San Sebastiano e si fa festa insieme
Primavera nel Cuore della Sardegna a Lotzorai25 / 26 maggioPrimavera nel Cuore della Sardegna aprirà le cortiggias di Lotzorai, metterà in mostra le opere di pittori e scultori locali e vi farà conoscere il territorio con visite guidate ed escursioni
Festa di San Sebastiano a LotzoraiMaggio, data non confermataLa Festa di San Sebastiano a Lotzorai propone festeggiamenti in onore del Santo Martire che si uniscono alla manifestazione Cortiggias de Lotzorai
Festa di Sant'Elena Imperatrice a LotzoraiUltima domenica di agostoOgni anno, l'ultima domenica di agosto, si celebra la Festa di Sant'Elena Imperatrice a Lotzorai. I festeggiamenti si svolgono nel piazzale della chiesa, iniziano con la messa e si concludono con la processione per le vie del paese

Home Sardegna in festa Sagre in Sardegna Feste in Sardegna Mercatini e fiere Festival e rassegne Altri eventi in Sardegna Eventi di rilievo
Seguici su
Segnala un evento
ricerca avanzata »
Feste, sagre, eventi, mercatini a Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
Sagre, feste, mercatini, eventi a Cagliari Carbonia-Iglesias Medio Campidano Nuoro Ogliastra Olbia-Tempio Oristano Sassari
Elenco feste e sagre
N.B. sardegnainfesta.com non è in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Chi siamo | Contatti | Termini di utilizzo | Privacy | Cookie